(+86) -029-85200606 sales@guphe.com

Come riparare lo scambiatore di calore a piastre?

numero Sfoglia:7     Autore:Editor del sito     Pubblica Time: 2020-03-30      Origine:motorizzato

Nel processo di uso quotidiano degli scambiatori di calore a piastre, se rileviamo che l'apparecchiatura è difettosa, dobbiamo ripararla in modo tempestivo. Come possiamo riparare lo scambiatore di calore a piastre?


Quando si rimuove la piastra, far inclinare lateralmente la piastra di 15 ° -20 ° e sollevarla verso l'alto per rimuoverla. Non smontarlo forzatamente per evitare che la scanalatura di posizionamento superiore venga deformata o danneggiata. Quindi seguire l'ordine del dispositivo pezzo. Il codice è buono Per piastre fortemente deformate, per la correzione è possibile utilizzare modelli in alluminio o rame. Quando si guarda ilpiastra scambiatore di calore, la piastra deve essere priva di difetti quali incrinature, graffi, deformazioni, ecc. L'errore di spessore irregolare non deve superare il 5%. La periferia della piastra deve essere lubrificata e piatta. La forma della scanalatura di tenuta dovrebbe soddisfare i requisiti del modello e la sua profondità dovrebbe consentire errori. È di 0,1 mm e la sua superficie di tenuta non consente difetti come urti, rughe, distorsioni, graffi, ecc. Che influiscono sulla funzione di tenuta. La profondità di ondulazione della piastra consente un errore di ± 0,2 mm e la sua irregolarità non deve essere superiore all'1%. Durante il processo di smontaggio, l'offset della larghezza del piano mobile non deve superare i 10 mm e l'offset della direzione diritta non deve superare i 25 mm. Il piano mobile deve essere sempre spostato in parallelo in ogni momento.


Attendere che il gas, la pressione, la temperatura e altri parametri del sistema raggiungano i requisiti di riparazione prima di entrare nella costruzione del sito. Anche l'adesivo utilizzato dovrebbe essere all'interno della sua vita utile. Per le piastre perforate, la saldatura ad arco di idrogeno può essere utilizzata per ripararle e levigarle. Prima dello smontaggio, la valvola di ingresso del fluido deve essere chiusa e la valvola laterale ad alta pressione deve essere chiusa per prima, quindi la valvola di uscita deve essere chiusa, lo scambiatore di calore deve essere lentamente raffreddato a 40 ° C, quindi scaricato, quindi i tubi collegati devono essere rimossi e l'intero può essere sollevato. Pertanto, è anche uno scambiatore di calore a piastre. Grazie alla sua varietà di metodi, può essere applicato a una vasta gamma di campi e può essere utilizzato nella maggior parte dei processi di scambio termico. Se queste carenze non possono essere risolte, la revisione dello scambiatore di calore a piastre collasserà.


A causa dell'elevato numero di scambiatori di calore a piastre e della necessità di disporli uno per uno e sostituire tutti i nuovi cuscinetti, in genere l'orientamento dell'intero dispositivo di sollevamento viene selezionato durante la revisione e collassato e revisionato in un luogo adatto. Quando la scala sulla piastra è molto sottile e lo strato della scala è facilmente solubile in acqua, la piastra può essere posizionata in un serbatoio d'acqua speciale e lavata con capelli castani di fibra morbida. Può anche essere lavato con 1-29 cg / cmz di acqua in pressione o vapore a bassa pressione. In nessun caso è necessario interrompere l'uso del riscaldamento con fiamma all'acetilene. Prima della manutenzione, le guarnizioni da sostituire devono essere ispezionate attentamente. L'aspetto deve essere lubrificato, lo spessore è comune, non ci sono incrinature trasversali, bolle, graffi, invecchiamento, sovrapposizioni e tracce di sovrapposizioni. Rimuovere prima il ricevitore, quindi allentare i bulloni di fissaggio in direzione diagonale. Rimuovere prima la vecchia guarnizione.


La combinazione di vari metodi può soddisfare i requisiti di diverse condizioni di lavoro ed è più mirata nell'applicazione. Una mano trattiene l'aria calda elettrica per riscaldare il fondo della scanalatura di tenuta. Quando l'adesivo viene ammorbidito dal calore, l'altra mano solleva il tappetino e si stacca lentamente. L'intero scambiatore di calore è crollato. Dopo aver rimosso la guarnizione, la colla rimanente nella scanalatura di tenuta può essere montata su una smerigliatrice tangenziale con una ruota di filo di acciaio inossidabile con un diametro di 40-50 mm e una larghezza di 8-10 mm, e la colla rimanente può essere rimossa per garantire che la scanalatura di tenuta sia liscia. Per il corpo dello scambiatore di calore, rimuovere i manicotti di protezione dei bulloni di compressione e sgrassare tutti i bulloni; controllare l'aspetto scorrevole della trave superiore e pulirlo; controllare il rullo superiore del piano mobile per farlo muovere sensibilmente; misura e impila Lunghezza \"A \", questa dimensione deve essere mantenuta costante durante la reinstallazione. Un altro esempio è che la resistenza alla temperatura e alla pressione dello scambiatore di calore a piastre saldate è significativamente migliore di quella dello scambiatore di calore a piastre staccabile, che può raggiungere 250 ° C e 2,5 MPa. Lo scambiatore di calore a piastre può essere diviso in metodi staccabili, saldati, brasati e altri secondo il metodo di assemblaggio; secondo le increspature della piastra di scambio termico, può essere divisa in onde a spina di pesce, onde piatte, onde sferiche, ecc .; secondo la guarnizione, può essere diviso in Adesivo e hasp.


prodotti correlati

Form Name

Casa

Copyrights 2019 GUphe Tutti i diritti riservati. Mappa del sito